Menu Pagine

Pubblicato il 25 Ott 2013 in Le mie Proposte | 2 commenti

Torta frangipane e cioccolato (G. Aresu)

Torta frangipane e cioccolato (G. Aresu)

Print Friendly

Ingredienti


Frangipane
250gr farina di mandorle
250gr burro
75gr farina
25gr cacao
250gr zucchero a velo
250gr uova

Frolla sablè
300gr burro
150gr zucchero
25gr uova
450gr farina
1 vaniglia
sale

Ganache al cioccolato
300gr cioccolato fondente 70%
225gr panna
50gr burro
25gr glucosio

Farcitura
pesche sciroppate
granella di nocciole
confettura di pesche

Procedimento

 

Sablè

In planetaria burro morbido, farina (sabbiare  in modo da aumentare la friabilità del prodotto), appena raggiunge un effetto sfarinato aggiungere lo zucchero semolato (diventerà più croccante a fine cottura) per ultimo i liquidi. Amalgamiamo il prodotto in modo omogeneo. Far riposare in frigo 12h con pellicola. Cottura in bianco a 130° fino a colorazione.

 

Frangipane

Burro e zucchero in planetaria a montare con la frusta.  Aumentare gradualmente la velocità, non appena il burro inizia a sbiancare rallentiamo la velocità ed inserire a più riprese le uova precedentemente lavorate con una forchetta dando il tempo di volta in volta all’impasto di amalgamarsi bene con le uova.  Setacciare le farine con il cacao, ed una volta amalgamate le uova alla montata di burro inseriamo gradualmente le farine.

n.

Utilizzando il 50% dei quantitativi indicati ho ottenuto due torte una da 18 e una da 16 cm.

montata burro

              frangipane 1

 

 

 

Ganache

Panna e glucosio a bollore. Fondere parzialmente il cioccolato a 70% per facilitarne lo scioglimento con la panna. Versare sopra la panna bollente. Lasciare riposare qualche minuto prima di mescolare, amalgamare infine il burro ed emulsionare con la spatola. Raffreddarne una parte che servirà per contenere la ganache sulla torta.

n.
Ho utilizzato il 70% dei quantitativi indicati nella ricetta  credo che con il 50%-60% si riesca comunque a fare una torta dm 18cm

ganache e decoro

 

Finitura

Stendere la sablè abbastanza sottile e inserire in uno stampo imburrato e infarinato ed eliminare con un coltello la parte in eccesso sopra il bordo. Stendere uno  strato di confettura di pesche e adagiare a raggiera le pesche sciroppate tagliare a fettine e coprire con la granella di nocciole.

base

 

 

 

 

 

 

Con sach a poche copriamo con la montata di frangipane  le pesche fino ad ¼  dal bordo della. Con un tarocco livellare il frangipane . In forno a 170° per 45 minuti.

Eliminare il cappello del frangipane con coltello seghettato ruotando la torta. Con la ganache fredda creare con sach a poche e bocchetta rigata un bordo di ” virgole” in corrispondenza del bordo della sablè. Colare al centro la ganache tiepida e guarnire con decorazioni di cioccolato al latte e foglia d’oro per impreziosire la torta. (in questo caso creiamo due cornici di cioccolato al latte e verticalmente li inseriamo a 90° tra loro)

aresu1areus5 aresu3 aresu2 aresu fetfettazza2

Questo articolo è stato letto 3655 volte

2 Commenti

  1. Ma la torta si conserva in frigo?

    • Se la conservi in frigorifero tutta la frolla della base ti diventerà morbida. Direi che la puoi conservare fuori dal frigorifero per un paio almeno per un paio di giorni e certamente non a temperature superiori ai 20° vista la presenza della ganache.

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *