Menu Pagine

Pubblicato il 15 Set 2013 in Le mie Proposte | 0 commenti

Torta all’arancia (I. Massari)

Torta all’arancia (I. Massari)

Print Friendly

Ingredienti


Frolla tipo Milano
500gr burro
400gr zucchero a velo
100gr miele di acacia
1 scorza limone grattugiata
1 baccello di vaniglia
200gr uova intere
4gr sale
1000gr farina 00
10gr lievito in polvere - facoltativo –

Massa all’arancia
500gr burro
2 baccelli di vaniglia
450gr zucchero a velo
250gr succo d’arancia
250gr uova
400gr farina bianca 00
500gr albumi
150gr zucchero
600gr mandorle bianche
300gr uvetta sultanina
300gr cubetti arancio

Marmellata arancia
500gr succo d’arancia
450gr zucchero
10gr pectina NH
50gr zucchero

Procedimento

Frolla tipo Milano

Amalgamiamo in planetaria con lo scudo, burro morbido ma ancora plastico, lo zucchero, il miele e gli aromi, senza montare, poi aggiungiamo le uova, il sale e, quando la massa burrosa sarà uniforme, incorporiamo la farina e il lievito setacciati. Lavorare poco finché la farina si sarà amalgamata.

 

Massa all’arancia

Montiamo con lo scudo a media velocità il burro, vaniglia e lo zucchero a velo. Aggiungere gradualmente il succo d’arancia e le uova alternandole alla farina. Incorporare le mandorle in granella, i cubetti d’arancia e l’uvetta. Montare a neve gli albumi con lo zucchero. Amalgamare delicatamente le due masse

 

Marmellata d’arancia

Portare in ebollizione il succo d’arancia e la prima parte dello zucchero. Incorporare il rimanente zucchero mescolato con la pectina (onde evitare la formazione di grumi), al succo d’arancia e mixare per tre minuti a fuoco leggero. Lasciare raffreddare prima dell’utilizzo.

 

Finitura

Foderare la tortiera imburrata con la pasta frolla e spalmare il fondo con un velo di marmellata d’arancia amara. Riempire fino a 2/3 di massa all’arancia e infornare per 35 minuti a 180°. Stampare due cerchi di pasta frolla sottili di dimensioni diverse (circa 2-3 cm più piccoli l’uno dall’altro) alti 2mm e infornare per circa 8-9 minuti a 180°. (n.  stendere la pasta su una teglia e posizionarla in frigo, una volta indurita la pasta stampare i due cerchi e infornare) Stendere un velo di marmellata, posizionare i due cerchi di pasta frolla cosparsi di zucchero e decorare lo spazio vuoto lasciato dal primo cerchio con arancia candita

 

 

arancia4arancia1

Questo articolo è stato letto 2149 volte

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *