Menu Pagine

Pubblicato il 6 Ago 2017 in Le mie Proposte | 0 commenti

Crostata di confettura senza glutine (D. Crosara)

Crostata di confettura senza glutine (D. Crosara)

Print Friendly

Intro

Da dolcemente con di Maurizio Santin crostata senza glutine di Diego Crosara

Ingredienti


Frolla montata
350grburro 27.95%
200grzucchero a velo 15.97%
200gr polvere di mandorle 15.97%
100gr uova 07.98%
100grfarina di riso 07.98%
200gr amido di mais 15.97%
100gr fumetto di mais 07.98%
2grbaking 00.15%
.
1252gr ToT 100.0%

Crumble
200gr polverre di nocciole 22.72%
100gr fumetto di mais 11.36%
200gr zucchero grezzo22.72%
180grburro 20.45%
200gr nocciole tritate 22.72%
.
880grToT 100.0%

Procedimento

 

Frolla montata

In planetaria con lo scudo lavorare il burro morbido con lo zucchero a velo e la polvere di mandorle fino a rendere il composto bello omogeneo e spumoso. Sbattere leggermnete le uova e quando la montata di burro inizia a sbianchire unire una piccola quantità di uova aspettando che venga assorbita prima di aggiungere quella successiva. Continuare fino al completo assorbimento delle uova. A parte miscelare le farine e le polveri ed il baking ed unire alla massa montata. Amalgamare a bassa velocità.

Su una teglia foderata carta forno appoggiare un anello e foderare lungo tutto il bordo con altra carta striscia di carta forno.

Con l’aiuto di una sac a poche bocchetta liscia partendo dal centro dell’anello disegnare una spirale in modo da creare la base di frolla montata. Creare infine il bordo e mettere in frigorifero a raffreddare.

 

Crumble

Amalgamare tutti gli ingredienti a mano utilizzando il burro tagliato a cubetti avendo l’accortezza di non compattare troppo lìimpasto. Dovrà risultare come sbriciolato. Mettere in abbattirore o raffraddare in frigorifero.

 

Montaggio

Stendere uno strato di  marmellata di arancia sul fondo del guscio di frolla montata. . Cospargere e coprire con la sbrisolona. A 150 gradi in forno 20 25 minuti. Cospargere con dello zucchero a velo. 

In questo caso ho utilizzato sia una confettura di arance amare che una di albicocca. Ho provato anche una versione ai lamponi ed una con un ripieno di crema pasticcera da forno al cioccolato.
Nel crumble ho utilizzato anche dei semi di pavero.

Questo articolo è stato letto 342 volte

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *