Menu Pagine

Pubblicato il 21 Lug 2014 in Giovanni Pina, Le Ricette dei Grandi | 0 commenti

Parigina (G. Pina)

Print Friendly, PDF & Email

Ingredienti


Frolla
184gr farina 45.89%
129gr burro morbido 32.17%
37gr tuorlo 09.23%
4gr miele di acacia 01.00%
46gr zucchero a velo 11.47%
1gr sale 00.25%

Pan di Spagna
70gr zucchero semolato 28.34%
2gr miele acacia 00.81%
100gr uova intere 40.49%
60gr farina 230W 24.29%
15gr fecola di patate 06.07%

Finitura
200gr mandorle bianche
200gr mandorle fini
200gr confettura amarene

Procedimento

 

Frolla

In planetaria con il gancio K lavorare il burro con lo zucchero a velo, il miele, gli aromi. Unire successivamente i tuorli il pizzico di sale e una volta ottenuto un composto omogeneo unire la farina ed impastare il meno possibile. Creare un panetto e avvolgere in carta pellicola e lasciar riposare per almeno 12h.

 

Pan di Spagna

Montare le uova con lo zucchero ed il miele. Una volta montata la massa unire le polveri precedentemente setacciate mescolando delicatamente dal basso verso l’alto.

 

Montaggio

Foderare una tortiera (diametro 20 cm) con la pasta frolla spessa 3.5 mm. Stendere uno strato di confettura di amarena. Versare poi l’impasto di pan di Spagna. Disporre sopra l’impasto le mandorle su tre file  e coprire con la granella di mandorle. Dare un colpo verso il basso con la tortiera per eliminare la granella in eccesso. Cuocere per 25 min circa a 190°. valvola chiusa. Decorare con dello zucchero a velo.

Questo articolo è stato letto 844 volte

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *